martedì 29 dicembre 2015

Ricciarelli di Siena


Ingredienti:

250 gr di mandorle pelate
2 cucchiai di zucchero semolato
200 gr di zucchero a velo
75 gr di albumi (circa 2)
1 cucchiaio di essenza di mandorla amara
Q.b. zucchero a velo per spolverizzare

Procedimento:

Tosto le mandorle in forno a 180° per qualche minuto poi le trito con 2 cucchiai di zucchero semolato nel mixer ad intermittenza per non farle surriscaldare, per non far emanare l'olio in esse contenute.
Monto gli albumi a neve ed aggiungo la scorza di arancia e l'essenza di mandorle amara.
Incorporo le mandorle tritate con lo zucchero a velo mescolando dal basso verso l'alto.
Copro il composto con la pellicola e metto in frigorifero a riposare per 30 minuti.

Metto la pasta di mandorle sul piano di lavoro con un velo di farina e formo un filoncino.
Taglio in pezzetti da 30 grammi di peso (con queste dosi vengo 18 biscotti).
Vado ad arrotolare in abbondante zucchero a velo, schiaccio e do la forma romboidale e li metto su una leccarda rivestita di carta forno, aggiungo sopra zucchero a velo e faccio riposare i biscotti per circa 10 ore per far asciugare la pasta di mandorle.


Trascorso il tempo indicato metto in forno preriscaldato a 140° per circa 20 minuti, devono rimanere chiari.




Fonte: http://lericettediterroresplendore.blogspot.it/2014/12/i-ricciarelli-di-siena-ricetta.html

martedì 6 ottobre 2015

Ciambellone marmorizzato


Questa è la mia prima ricetta in assoluto un bellissimo ricordo della mia nonnina!!!!! :)
E devo dire che è fantastica rimane soffice e per colazione e merenda è il top.

Ingredienti:

600 gr di farina 00
350 gr di zucchero
4 uova
250 gr di burro o 1 bicchiere di olio EVO
1 arancio spremuto
buccia grattugiata di 1 limone
1 bicchiere di latte
1 bustina e mezzo di lievito per dolci
30 gr di cacao amaro

Preparazione:

Preriscaldo il forno a 180° statico ed imburro ed infarino una tortiera a ciambella e metto da parte.

Senza il Bimby:
Lavoro le uova con lo zucchero fino a farlo diventare un composto chiaro e gonfio; aggiungo la farina, il burro fuso, il latte, l'arancio spremuto e la buccia grattugiata di limone e lavoro fino ad amalgamare il composto.
Infine incorporo il lievito.

Con il Bimby:
Nel boccale metto lo zucchero e la buccia del limone e polverizzo 10 sec. Vel 8.
Aggiungo le uova e 1 min. Vel 4, aggiungo la farina, il burro morbido, il latte, l'arancio spremuto e 30 sec. Vel. 5.
Infine aggiungo il lievito e 10 sec. Vel. 5.

......

Metto 2/4 del composto nella tortiera .

Aggiungo il cacao nel composto rimasto e con il Bimby 20 sec. Vel 5, senza il Bimby incorporo fino a che l'impasto non sarà omogeneo.

Aggiungo l'impasto con il cacao nella teglia e con una forchetta mescolo i 2 impasti per dare un effetto marmorizzato.

Faccio cuocere per circa 45/50 minuti, verifico sempre la cottura con uno stecchino.

sabato 5 settembre 2015

Tortine "Camille"



Ingredienti:

200 gr di carote
120 gr di farina 00
80 gr di fecola di patate
100 gr di mandorle (o farina di mandorle se non usi il Bimby)
200 gr di zucchero di canna
2 uova
100 gr di yogurt
100 ml di olio di semi
1 bustina di lievito

Preparazione:

Preriscaldo il forno a 180° statico e fodero con dei pirottini 2 teglie da muffin.

Con il Bimby:
Metto nel boccale le mandorle e lo zucchero e trito 30 sec. Vel.6, aggiungo le carote pelate e a pezzetti e trito 30 sec. Vel.7.
Aggiungo tutti gli altri ingredienti tranne il lievito e 50 sec. Vel 4, aggiungo il lievito e 10 sec. Vel 5.

Senza il Bimby:
In un mixer da cucina trito finemente le carote pelate.
Aggiungo uno alla volte tutti gli ingredienti per ultimo il lievito.
Mescolo bene fino a rendere il composto omogeneo.

Metto nei pirottini 1 cucchiaio di impasto e faccio cuocere in forno per 20/25 minuti verificando la cottura con uno stecchino.

martedì 28 luglio 2015

Succo di pera


Ingredienti:

500 gr di pere mature
400 gr di acqua
70 gr di zucchero di canna
succo di 1 limone

Preparazione:

Sbuccio e taglio a pezzi le pere.
Metto nel boccale le pere, l'acqua, lo zucchero e il succo di limone e 14 min. 100° Vel. 4.
Infine frullo 1 min. Vel. 10.
Con un colino filtro il succo e travaso in una bottiglia di vetro da 1 litro.
Faccio raffreddare e metto in frigo.

sabato 11 luglio 2015

Panna cotta alla menta con salsa al cioccolato


Ingredienti:

200 ml di panna fresca
200 ml di latte
120 gr di zucchero
25 gr di mandorle macinate
4 cucchiai di sciroppo alla menta
8 gr di gelatina in fogli

Per la salsa:

125 ml di latte
40 gr di zucchero
40 gr di cacao

Per decorare:

q.b. di lamponi

Preparazione:

Metto a bagno in acqua fredda per 10 minuti la gelatina.

Con il Bimby:
Metto  la panna, il latte, lo zucchero, le mandorle e lo sciroppo nel boccale e 6 min. 80° Vel.3.
Aggiungo la gelatina strizzata e 10 sec. Vel.3.

Senza Bimby:
Metto in pentolino la panna, il latte, lo zucchero, le mandorle e lo sciroppo e scaldo a fuoco basso finchè lo zucchero si è sciolto.
Tolgo dal fuoco e unisco la gelatina strizzata e mescolo bene per scioglierla.


Filtro il composto attraverso un colino a maglie fitte e divido i 4 stampini.
Lascio raffreddare, poi metto in frigo per almeno 4 ore.

Per la salsa:

Con il Bimby:
Metto nel boccale il latte e lo zucchero e 4 min. 80° Vel.3. Aggiungo il cacao 10 sec. Vel. 4.

Senza Bimby:
Metto in un pentolino il latte e lo zucchero e porto ad ebollizione, tolgo dal fuoco e verso il cacao a pioggia mescolando energicamente.


Metto in frigo a riposare per almeno 2-3 ore.

Al momento di servire sformo la panna cotta e decoro con la salsa e i lamponi.



Fonte: Il meglio di Sale&Pepe n°38

giovedì 11 giugno 2015

Pasta sucrè al cacao



Ingredienti:

200 gr di zucchero
200 gr di burro a pomata
4 tuorli temperatura ambiente
400 gr di farina 00
75 gr di cacao zuccherato
scorza di limone e arancia grattugiata
1 cucchiaio di aroma di vaniglia

Preparazione

Con il Bimby:

Metto nel boccale zucchero e vel. 10 per 5 sec., aggiungo il burro e vel. 5 per 15 sec., aggiungo i tuorli con la vaniglia vel. 5 per 15 sec.
Infine aggiungo farina, cacao e scorza di limone e arancia e vel 5 per 30 sec.

Senza il Bimby:

Metto lo zucchero semolato in un mixer e faccio andare per circa 1 minuto.
Lavoro il burro morbido con lo zucchero fino a farli diventare una crema omogenea, aggiungo i tuorli a temperatura ambiente e mescolo bene.
Aggiungo la vaniglia e la scorza di limone e arancia e poco alla volta la farina e il cacao.
Mescolo grossolanamente gli ingredienti.
Infine lavoro l'impasto con le mani.

Faccio riposare la pasta circa 30 minuti in frigo ed è pronta per essere stesa e trasformarla in biscotti!

Accendo il forno a 180° ventilato.

Metto i biscottini su un placca rivestita con carta forno e faccio cuocere per circa 13-14 minuti.


Fonte: ricetta fantastica di Evelindecora .... http://blog.giallozafferano.it/evelindecora/

Biscottone decorato per addio al nubilato!!!!


Biscottone decorato per addio al nubilato!!!!


lunedì 6 aprile 2015

Pizza di Pasqua al Formaggio


Ingredienti:

100 ml di acqua
25 gr di lievito di birra
1 cucchiaino di zucchero
300 gr di farina 0
200 gr di manitoba
5 uova
1 cucchiaino di sale 
1 cucchiaino di pepe
250 gr di formaggio grattugiato misto (io ho messo metà Parmigiano Reggiano metà Pecorino Romano)
50 gr di strutto

Preparazione:

Sciolgo il lievito nell'acqua con lo zucchero e lascio fermentare nel bicchiere per 5/6 minuti.

Metto la farina in una ciotola capiente e faccio un buco al centro, colo nel pozzetto il lievito fermentato e con un cucchiaino prendo un pochino di farina e amalgamo fino ad ottenere una pasta molliccia.
Copro con altra farina senza impastare, in modo da isolare dall'aria il panetto e lascio fermentare per circa 40 minuti.

Nel frattempo sbatto le uova con il sale, il pepe, i formaggi ed infine l'olio e lascio amalgamare i sapori.
Quando il pastello sarà screpolato aggiungo mano mano all'impasto di uova e formaggio.
Impasto bene ed infine aggiungo lo strutto morbido. Impasto bene e a lungo.
L'impasto è morbido non supero i 600 gr di farina.
Faccio riposare l'impasto a temperatura ambiente per 45 minuti coperto, quindi metto nella teglia alta, stretta e svasata, ben unta e faccio lievitare in luogo caldo fino al bordo della teglia.

Lo stampo che ho usato: Altezza cm 12, base inferiore cm 16, base superiore cm 21.


Accendo il forno a 200°  una volta arrivato a temperatura inserisco la torta e verso sul fondo del forno stesso circa 1 bicchiere di acqua.
Questa a contatto con il forno rovente si trasforma subito in vapore.
Chiudo immediatamente il forno e faccio cuocere per  circa 45 minuti senza aprire lo sportello.
Controllo la cottura con uno stecco.



Fonte: http://ammodomio.blogspot.it/2010/04/aprile-2010.html?m=

sabato 28 marzo 2015

Ciambelline morbide - Tipo Mister Day


Ingredienti:

100 gr di burro morbido
80 gr di zucchero e velo
2 uova
60 gr di frumina
60 gr di farina di riso
1 cucchiaino di lievito per dolci
40 gr di gocce di cioccolato

Preparazione:

Preriscaldo il forno a 180°.

Con Bimby:
Metto nel boccale il burro e lo zucchero e Vel. 3 - 1 min.
Aggiungo un uovo alla volta sempre a Vel. 3, una volta amalgamato metto la farina, la frumina e il lievito Vel 3/4 finchè non sarà un composto liscio ed omogeneo.
Aggiungo le gocce di cioccolato ed incorporo a Vel. 1.

Senza Bimby:
Con la planetaria lavoro il burro con lo zucchero, aggiungo un uovo alla volta e appena amalgamato metto la farina, la frumina e il lievito infine incorporo le gocce di cioccolato.


Verso l'impasto in uno stampo per ciambelline in silicone e inforno per circa 15 minuti.

Una volta fredde cospargo con zucchero a velo.



Fonte: ricetta base presa dal sito http://acasadilory.blogspot.it/ con qualche modifica.

domenica 1 marzo 2015

Nutellotti


Ingredienti:

180 gr di Nutella
1 uovo
100 gr di farina 00
50 gr di fecola
1 pizzico di sale
la punta di un cucchiaini di bicarbonato

Preparazione:

Preriscaldo il forno a 170°.

Con il Bimby:
Metto nel boccale la Nutella, l'uovo e il sale 2 Min. Vel. Spiga.
Aggiungo la farina, la fecola e il bicarbonato 2 Min. Vel. Spiga.

Senza Bimby:
Lavoro la Nutella per ammobidirla ed aggiungo l'uovo leggermente sbattuto ed in fine la farina,la fecola e il bicarbonato fino ad ottenere un composto omogeneo.


Divido l'impasto in 20 parti uguali e la lavoro con il palmo delle mani per formare delle palline, dispongo le palline nella teglia foderata con carta forno.
Con il pollice o con il manico di un attrezzo da cucina arrotondato premo sulle palline formando un incavo centrale su ciascun biscotto.

Inforno e faccio cuocere per 10 minuti, lascio raffreddare e decoro con un ciuffetto di Nutella utilizzando una sac a poche e punta a stella.



Fonte: http://lamuccasbronza.blogspot.it/









lunedì 23 febbraio 2015

MUU MUU - Budino vaniglia e cioccolato


Ingredienti:

100 gr di zucchero
2 uova
1 stecca di vaniglia o 2 cucchiaio di estratto di vaniglia
40 gr di maizena
500 ml di latte
50 gr di cacao in polvere

Preparazione:

Con il Bimby:
Metto nel boccale tutti gli ingredienti tranne il cacao e 7 min. 100° Vel. 4.

Senza il Bimby:
Incido la stecca di vaniglia e faccio sobbollire nel latte.
Monto le uova con lo zucchero fino a renderle spumose, aggiungo la maizena e monto fino ad ottenere una crema.
Filtro il latte e aggiungo alla crema di uova.
Rimetto sul fuoco e faccio addensare.


Divido la crema in due parti ed in uno aggiungo il cacao.

Verso il budino nei bicchieri alternando cacao e vaniglia.

Metto in frigorifero fino al momento di servire.

Si conserva per circa 2 giorni in frigorifero.


Fonte: Misya.info

domenica 15 febbraio 2015

Ravioli ricotta e cioccolato


Ingredienti:

Per la pasta:
500 gr di farina + quella per la lavorazione
100 gr di zucchero
100 gr di strutto
1 tuorlo 
1 baccello di vaniglia
100 ml di acqua
1 pizzico di sale

Per il ripieno:
400 gr di ricotta di pecora
80 gr di zucchero
60 gr di gocce di cioccolato
1 limone non trattato
1 tuorlo
1 cucchiaino di cannella

Q.b. di olio di semi di arachidi
Q.b. di zucchero a velo

Preparazione:

Impasto la farina, lo zucchero, lo strutto morbido, il tuorlo, l'acqua, il sale e i semi del baccello di vaniglia. Lavoro fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, avvolgo nella pellicola e faccio riposare 30 minuti.

Mescolo la ricotta sgocciolata con il tuorlo, lo zucchero, la cannella, scorza grattugiata del limone e le gocce di cioccolata.

Stendo la pasta sul piano infarinato (circa 2 mm), ricavo dei rettangoli con la rotella farcisco con un cucchiaino colmo e piego a metà e faccio aderire bene la pasta e rifilo con la rotella.

Friggo per circa 2 minuti in olio ben caldo e faccio scolare su carta da cucina.

Appena tiepidi cospargo con zucchero a velo.


Fonte: Rivista Sale&Pepe febbraio 2015




sabato 7 febbraio 2015

Castagnole al limoncello


Ingredienti per circa 30 castagnole grandi e morbide:

3 uova + 1 tuorlo
4 cucchiai di zucchero
1 pizzico di sale
4 cucchiai di olio EVO
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
4 cucchiai di limoncello
scorza di 1 limone non trattato
370 gr di farina 0
1 bustina di lievito per dolci
1 lt di olio di semi
Q.b. di zucchero a velo

Preparazione:

In una ciotola mescolo le uova, il tuorlo, lo zucchero e il sale, aggiungo l'olio, la vaniglia, la scorza del limone e il limoncello e miscelo.
Aggiungo la farina e il lievito setacciati mescolando bene fino ad eliminare eventuali grumi.

In un pentolino metto a riscaldare l'olio e faccio arrivare a temperatura.
Con l'aiuto di 2 cucchiai cerco di formare delle palline e le faccio cadere nell'olio.
Lascio friggere fino alla doratura, le scolo e le metto su carta assorbente.
Ripeto fino a completare l'impasto.
Un volta raffreddate cospargo con zucchero a velo. 


martedì 13 gennaio 2015

Nesquik "home made"


Ingredienti:

130 gr di cioccolato fondente (a piacere cioccolato al latte o metà al latte e metà fondente)
200 gr di zucchero semolato o di canna (se si usa il Bimby) o a velo (se si usa il frullatore)
4 cucchiai colmi di cacao amaro
1 pizzico di cannella (a piacere)

Preparazione

Con il Bimby:

Riduco in pezzetti il cioccolato e metto nel boccale faccio partire da velocità bassa arrivando gradualmente a Vel. 10, mi fermo ogni tanto per spatolare e non far riscaldare troppo le lame.

Appena polverizzato metto il cioccolato in un contenitore e senza lavare il boccale metto lo zucchero semolato e polverizzo 10 Sec. Vel Turbo.

Aggiungo il cioccolato polverizzato, il pizzico di cannella e il cacao amaro e mando a Vel. 8 per 20 Sec.


Con il frullatore:

Riduco in pezzettini il cioccolato fondente lo metto nel frullatore ed inizio a polverizzare da velocità bassa fino alla massimo, faccio qualche pausa per non surriscaldare le lame.

Aggiungo lo zucchero e velo, il cacao amaro e il pizzico di cannella e faccio frullare per circa 1 minito massima velocità.

Nesquik pronto !!!!!

Metto la polvere in un baratto con la chiusura ermetica ....